English version

ERITEMA PALMARE EREDITARIO

(Palmi rossi di Lane)

Dott. Luciano Schiazza
Specialista in Dermatologia e Venereologia
Specialista in Leprologia e Dermatologia Tropicale
Via Cesarea, 17/4
16121 Genova
cell 335.655.97.70 - studio 010.590270
www.lucianoschiazza.it

Eritema palmare ereditario

L’eritema palmare ereditario è una condizione benigna: di solito è presente alla nascita e rimane stabile tutta la vita.

Fu descritto per la prima volta da Lane nel 1929.

Clinicamente si manifesta con un eritema (arrossamento) palmare (bilaterale) non correlato al freddo, al caldo, o all’esercizio fisico.

Non si associano sintomi e non sono evidenti aspetti desquamativi, ipercheratosici o iperidrosi (sudorazione eccessiva).

Si ritiene che la trasmissione sia di tipo autosomico recessivo, ma la presenza in più generazioni orienterebbe anche per una forma dominante.

La diagnosi differenziale si pone con le altre cause di eritema palmare quali:

  • Cirrosi epatica

  • Artrite reumatoide

  • Lupus eritematoso sistemico

  • iperestrogenismo

  • diabete

  • tireotossicosi

  • sarcoidosi